Cronaca

Moneglia, uomo travolto da un treno nei pressi della stazione

treno suicidio

Moneglia. Un uomo di circa 55-60 anni questa mattina è stato travolto da un treno in corsa nei pressi della stazione ferroviaria di Moneglia. I fatti sono accaduti intorno alle 8.25.

L’uomo, di cui al momento non si conoscono le generalità, è morto sul colpo. Non si conoscono ancora le cause della tragedia. Il convoglio coinvolto è il regionale 2041 (Savona – Pisa).

Il traffico ferroviario in direzione della Spezia è rimasto bloccato per oltre un’ora e solo da poco è tornato regolare. Lo stop, necessario per consentire all’Autorità giudiziaria di effettuare i rilievi di rito, ha coinvolto 6 treni – 4 regionali e 2 Intercity – che hanno registrato ritardi fino a 70 minuti. Il regionale 2041 è ripartito da Moneglia con un ritardo di un’ora e trenta minuti.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.