Quantcast

Liguria, 3 milioni per la viabilità. Paita: “Fondi recuperati da ribasso d’asta a Scarpino”

raffaella paita

Liguria. E’ una sola strada, ma servirà a migliorare la viabilità in tutta la Regione. La strada di Scarpino ha infatti permesso di risparmiare più di tre milioni di euro che verranno reimpiegate su tutto il territorio ligure.

I soldi arrivano dal ribasso d’asta ottenuto a seguito della gara di appalto per la strada ed andranno a finanziare numerosi progetti dislocati su tutto il territorio per i quali i Comuni coinvolti hanno già previsto la loro parte di cofinanziamento che varia da progetto a progetto, per una cifra complessiva di 5,8 milioni di euro di investimenti.

“Grazie alle risorse recuperate dal ribasso d’asta sulla strada di Scarpino – spiega l’assessore Paita -si è riuscito a programmare il cofinanziamento di una serie di interventi, alcuni dei quali funzionali ad attrezzare aree di sviluppo produttivo”. All’approvazione della delibera di quest’oggi seguirà la stipula di un accordo con il Ministero dello Sviluppo economico che formalizzerà tutto.

Nel genovese si interverrà così nel realizzare la strada di Campenave, con il completamento del primo lotto, realizzando un progetto incompiuto dagli anni ’60. I finanziamenti serviranno a mettere in sicurezza un tratto di viabilità e collegare più agevolmente il borgo di Crevari rispetto all’attuale strada privata ad uso pubblico.

Inoltre la strada delle Gallerie, l’alternativa più rapida al collegamento tra Sestri, Moneglia e Deiva rispetto alla rete autostradale, verrà ripristinata e consolidata con paratie in cemento armato, in modo da porre la viabilità al riparo da fenomeni di mareggiata.