Quantcast
Politica

I giovani del Pdl genovese indicano Tomaso Giaretti nuovo coordinatore cittadino

giovani pdl genova

Genova. I giovani del Pdl di Genova “certi di dare un segnale di unità, di rinnovamento, di spirito critico e di impegno visibile in un momento difficilissimo della politica nazionale e locale tutti noi riuniti nel coordinamento della Giovane Italia”, indicano all’unanimità Tomaso Giaretti come nuovo coordinatore metropolitano.

I giovani del Pdl genovese chiedono che la loro volontà venga ratificata dalla coordinatrice nazionale On. Annagrazia Calabria.

Giaretti ha 20 anni, è studente di giurisprudenza e consigliere del Municipio Centro Est. Il suo nome e uscito dopo una libera e spontanea consulta, tutto ciò arriva in seguito alle dimissioni di Enrico Bocca, già consigliere del Municipio Centro Ovest e che aveva retto il gruppo giovanile per 3 anni.

Il gruppo del coordinamento ringrazia Enrico Bocca per l’impegno disinteressato di questi anni in cui ha mostrato attenzione ai problemi concreti di Genova; “nella nostra scelta c’è anche una piccola provocazione sul rinnovamento generazionale: noi siamo passati dalle parole ai fatti” scrivono i giovani del Pdl.

“La scelta di Giaretti ci trova concordi perché vediamo in lui un ragazzo preparato ed il suo stile è adatto a rompere il silenzio che avvolge un’intera generazione di genovesi in difficoltà”.

I firmatari sono stati: Enrico Bocca, Alessandro De Luca, Carlotta Frisione, Davide Emone, Luca Andreol, Andrea Tappani, Francesca Pagliaro,Giacomo Campora cons. Municipio bassa val bisagno, Giambattista De Cian, Riccardo Borella
Simone Razzino, Sofia Tritto, Toffy Gelmini, Francesco Montanaro, Beatrice Falcone, Stefano Scavo, Giacomo Drago, Giacomo Camoirano.