Politica

Gronda, don Gallo su Twitter: “Quello del Pd è un grido dogmatico, l’alternativa è possibile”

don andrea gallo

Genova. E’ un “grido dogmatico” secondo don Andrea Gallo quello che il Pd genovese ha lanciato al sindaco Marco Doria per quanto riguarda la gronda autostradale di Ponente. Un grido come quello “Muoia Sansone con tutti i Filistei” senza “interessarsi dello sviluppo sostenibile e dell’impatto ambientale dell’opera”.

E’ il messaggio lanciato su Twitter da don Andrea Gallo che ha commentato l’avvertimento di “far saltare il banco” del Pd al sindaco Doria dopo che tre forze di maggioranza, Sel, Lista Doria e FdS si sono alleati con il MoVimento 5 Stelle, all’opposizione, contro la costruzione della Gronda di Ponente.

“Il sindaco Doria sulla Gronda vuole approfondire e richiama tutta la maggioranza. L’alternativa è possibile!”, ha sottolineato Don Gallo.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.