Quantcast
Cronaca

Genova, presentata oggi la sezione di A.gi.for: “Saremo il punto di riferimento per tutti i giovani avvocati”

agifor

Genova. Diventare il punto di riferimento per i giovani avvocati genovesi. E’ questo, in estrema sintesi, l’obiettivo della neonata sezione di Genova di A.Gi.For. (Associazione Giovanile Forense) presentata questo pomeriggio dal fondatore di A.Gi.For., avv. Carlo Testa, e dall’appena insediato direttivo genovese composto dagli avvocati Monica Turri Caccia (Presidente), Giuseppe Caccamo (Vicepresidente), Flavia Scarlino (Tesoriere), Francesca Scamuzzi (Segretaria) e Angiola Belnava (Relazioni esterne).

“A.Gi.For. nell’ultimo anno ha incrementato il numero delle sezioni ed essendosi notevolmente diffusa sul territorio nazionale ha ormai i requisiti per chiedere al congresso nazionale di Bari il riconoscimento come associazione maggiormente rappresentativa”, ha dichiarato l’avv. Carlo Testa, fondatore di A.Gi.For.

Scopo dell’associazione, apolitica, è la formazione culturale, professionale ed etica nonché l’assistenza materiale e morale dei giovani che intendono esercitare la libera professione forense.

A.Gi.For. promuove ed organizza attività di consulenza, d’indirizzo e di assistenza negli studi universitari, nello svolgimento della pratica legale presso gli studi legali e gli uffici giudiziari.

“Uno dei motivi che ci ha spinto a costituire la sezione di Genova dell’associazione – ha spiegato l’avv. Monica Turri Caccia, Presidente A.Gi.For. Genova – è che spesso i giovani neolaureati che esercitano la pratica legale sono “abbandonati” a loro stessi.
Abbiamo in programma un’attività di collegamento tra studi legali selezionati e praticanti per favorirne l’effettivo inserimento in modo che possano avviarsi alla professione con le giuste competenze».

Grande importanza sarà data a quei valori e principi che prevedono l’effettiva osservanza delle regole fondamentali di deontologia professionale: “è un requisito necessario per far parte di A.Gi.For”, hanno sottolineato i componenti del direttivo dell’associazione.

La sezione genovese, nata da poche settimane, è riuscita a far eleggere tutti i membri sostenuti dall’associazione delegati al XXXI Congresso Nazionale Forense in programma a Bari dal 22 al 24 novembre. In quell’occasione saranno trattate delicate tematiche della professione forense in materie di ordinamento, previdenza, revisione del sistema fiscale, processo civile e penale. A.Gi.For. Genova (che collabora strettamente con A.L.G.A.P., altra associazione di giovani avvocati e praticanti liguri) ha organizzato il convegno che ha avuto luogo al termine della conferenza stampa di oggi dal titolo “La riforma forense: prospettive di una nuova avvocatura”. Sono intervenuti il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Genova Alessandro Vaccaro e gli avvocati Lucia Taormina, Giorgio Guerello e
Aurelio Di Rella.

Più informazioni