Cronaca

Genova, cambio della guardia in Prefettura: via Musolino, oggi è il giorno di Giovanni Balsamo

Genova. Nato a Catania, classe 1949, una laurea in giurisprudenza. Questo, in breve, l’identikit di Giovanni Balsamo destinato ad assumere l’incarico di Prefetto a Genova. Arriva da Cagliari ed oggi si presenterà alla città.

E’ stato nominato dal Ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri in sostituzione di Francesco Musolino, che assumerà l’incarico di Prefetto nella città di Napoli. Un cambio della guardia stabilito circa un mese fa e che oggi finalmente si concretizza.

Balsamo approda a Genova dopo numerosi incarichi in varie zone d’Italia. Prima, sono gli anni ’70, a Gorizia come Consigliere di Prefettura e successivamente come Capo di Gabinetto, poi presso L’Aquila.

Nel 1984 arriva anche un incarico nella capitale, presso l’Ufficio Centrale per gli Affari Legislativi e le Relazioni Internazionali del ministero dell’Interno.

Promosso a viceprefetto, nel 1993 diventa anche subcommissario del Comune di Roma, a seguito dello scioglimento del Consiglio comunale.

Nominato Prefetto nel 2000, diventa nel 2004 vicecapo di Gabinetto del Ministro delle Comunicazioni. Commissario dell’Amministrazione Provinciale di Matera ed anche della Asl 4 di Napoli, dal 2007 ricopre la carica di Prefetto di Trieste, per poi arrivare nel capoluogo sardo.