Quantcast
Politica

Gaza, scontro politico a Tursi: Pdl e Lega si oppongono alla discussione

striscione gaza consiglio

Genova. “Il pdl si è opposto alla discussione di un odg del comune di Genova in cui si chiede il cessate il fuoco a Gaza”. Inizia così lo scontro in Aula Rossa sulla richiesta, espressa dal capogruppo della Federazione della Sinistra, Antonio Bruno di far esprimere il Comune di Genova per il cessate il fuoco, era stata avanzata dal capogruppo della Federazione della Sinistra, Antonio Bruno.

“Non si tratta di un no ideologico – ha detto il consigliere Pdl e vice presidente del consiglio comunale Stefano Balleari -, semmai diciamo no a una richiesta fuori luogo e inopportuna”. Stessa motivazione per la Lega: “Il Comune di Genova non puo’ avere nessun ruolo nello scontro armato in corso nella Striscia di Gaza, l’ordine del giorno era
del tutto inutile”, è l’opinione del capogruppo Edoardo Rixi.
In aula è stata appesa da alcuni pacificisti una bandiera della pace, una della Palestina e una kefiah palestinese, poi tolte su richiesta dei vigili.