Emergenza abitativa: 100 mila euro per riqualificare alloggi sfitti di Arte a Rapallo - Genova 24
Economia

Emergenza abitativa: 100 mila euro per riqualificare alloggi sfitti di Arte a Rapallo

chiosco della musica rapallo

Rapallo. Intervento della Regione Liguria Liguria a Rapallo per risolvere i problemi abitativi a cittadini meno abbienti. “Da qualche giorno ci siamo attivati, su sollecitazione del sindaco Giorgio Costa per cercare di risolvere alcune situazioni problematiche in questo ambito territoriale”, spiega l’assessore regionale alle Politiche Abitative, Edilizia e Lavori Pubblici Giovanni Boitano.

Il patrimonio immobiliare di edilizia residenziale pubblica nel Comune di Rapallo ammonta a cento alloggi di proprietà dell’amministrazione civica gestiti da Arte Genova.
“Cinque di questi alloggi sono sfitti perché inagibili e necessitano di urgenti lavori di recupero”, afferma Boitano.
Regione Liguria e Arte si faranno carico delle opere di riqualificazione ammontanti a oltre 100 mila euro per rendere tali alloggi celermente fruibili agli assegnatari di edilizia residenziale pubblica presenti nelle graduatorie comunali, secondo le modalità previste dalla normativa.

I lavori di recupero saranno realizzati entro 60 giorni per renderli al più presto disponibili ai meno abbienti.
“Mi congratulo con il sindaco Costa che è riuscito a risolvere la difficile posizione del signor Ivano Aresu, costretto per una serie di vicissitudini personali e lavorative ad una soluzione abitativa del tutto inadeguata. Credo che il contributo finanziario sia particolarmente importante per risolvere o, quanto meno alleggerire, la situazione di fabbisogno abitativo presente anche in località ricche della Riviera di Levante”, conclude l’assessore.