Quantcast
Economia

Dalla ricerca accademica al Porto Antico di Genova: il nuovo direttore generale è Alberto Cappato

Genova. Alberto Cappato è il nuovo direttore generale di Porto Antico di Genova spa. La nomina e l’incarico ufficiali sono stati conferiti al manager genovese dal Cda della Società partecipata dal Comune di Genova al 51%, dalla Camera di Commercio di Genova al 43,44 % e dall’Autorità Portuale di Genova al 5,56 % a far data dal 15 novembre.

Cappato, 41 anni, proviene dal mondo della ricerca accademica, con competenza nel campo delle relazioni internazionali e una significativa esperienza estera. Ha accresciuto la sua esperienza all’Istituto Internazionale delle Comunicazioni dove è entrato nel novembre 1999, arrivando a ricoprire il ruolo di Segretario Generale. Un know-how che gli ha permesso di interagire ai massimi livelli con Istituzioni locali e Comunitarie, Ministeri, Governi stranieri e importanti organizzazioni internazionali, quali, ad esempio, ONU e OCSE.

Laureato in Economia (Università di Genova e di Nice Sophia Antipolis) e PHD in Transport Engineering and Economics, nel suo curriculum vanta un’esperienza al polo scientifico di Sophia Antipolis nei pressi di Nizza, nel settore della pianificazione e del marketing territoriale.