Cronaca

Commemorazione dei defunti a Staglieno, il cardinale Bagnasco : “Bene comune incompatibile con interessi di parte”

staglieno

Genova. Il senso del bene comune “e’ incompatibile con gli interessi di parte e richiede un distacco da se stessi che oggi sembra merce rara”. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei, nell’omelia della commemorazione dei Defunti al cimitero monumentale di Staglieno.

Il cardinale ha sottolineato che il bene comune “richiede il saper dire no ai calcoli facili ma ambigui e di non vivere sull’onda delle apparenze, ma nella bellezza e serieta’ dell’amore donato e ricevuto”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.