Quantcast

Catene a bordo sulle strade provinciali, Fossati: “La spendig review rende difficili i servizi spazzaneve”

spazzaneve

Genova. Catene a bordo da ora e fino al 31 marzo prossimo su tutte le strade provinciali dell’entroterra e dell’Appennino.

“Il provvedimento – ha detto il commissario straordinario Piero Fossati – che ha dato ottimi risultati anche
nel prevenire e ridurre gli incidenti potrà agevolare i servizi invernali degli spazzaneve e spargisale che però i tagli nazionali di risorse, pesantissimi e continuamente aggravati sui bilanci degli enti locali, rendono sempre più difficile assicurare pienamente”. Lo ha detto il commissario straordinario Fossati.

Già a settembre Fossati aveva informato tutti i sindaci che la Provincia non sarebbe più riuscita a svolgere gli sgomberi neve e lo spargimento sale sulle strade comunali, come faceva in convenzione sino all’inverno scorso, perchè anche i cinquecentomila euro necessari sono stati cancellati dalle forbici della spending review.

“Le ripercussioni dei tagli si faranno sentire anche negli interventi per le strade provinciali – ha detto Fossati – La nostra direzione lavori pubblici ha elaborato un piano operativo per neve e ghiaccio che assicura gli interventi sulle direttrici principali della rete, quelle maggiormente frequentate ed essenziali per i collegamenti delle vallate e con altre province e regioni. Su altre provinciali secondarie, invece, potrebbe purtroppo verificarsi qualche difficoltà, perche’ con le risorse attuali saremo costretti a diradare gli interventi”.