Quantcast
Sport

Calcio, l’ex genoano Luca Cavallo è il nuovo responsabile del settore giovanile del Rivasamba

torneo di calcio giovanile di Casarza Ligure 2012

Sestri Levante. La stagione è appena iniziata ma c’è già stato un cambio della guardia al settore giovanile del Rivasamba. Il neo responsabile tecnico dell’attività è l’ex giocatore professionista Luca Cavallo che, da alcuni giorni, ha preso il posto di Giovannino Casaretto.

Proveniente dalle giovanili del Genoa, Luca Cavallo – nato a Rossiglione nel 1973 – ha esordito in serie A il 18 aprile 1993, nella partita Torino-Genoa, conclusasi sull’1-1. Dopo due campionati di massima serie con i rossoblu (26 presenze), ha proseguito la carriera prevalentemente in serie B, categoria nella quale ha totalizzato 287 presenze e 8 reti con le maglie di Perugia, Genoa, Monza, Ternana, Siena, Cagliari e Pescara. La sua migliore stagione è stata la 2002-2003, nella quale si è aggiudicato il campionato cadetto con il Siena, ma non è stato poi confermato nell’annata successiva in massima serie, tornando per la terza volta in carriera ad indossare la maglia del Genoa. La sua carriera si è poi conclusa nelle categorie minori fra Pescara, Spal, Pro Sesto, Taranto, Novese e, infine, Sestri Levante.

Luca Cavallo – sposato, due figli, ormai cittadino di CHiavari – ha poi intrapreso la carriera di allenatore, nel settore giovanile della Virtus Entella, guidando gli Allievi nazionali. In questa stagione, si parlava di un suo possibile incarico sulla panchina della Juniores nazionale del Chiavari Calcio Caperana, poi assegnata a Boris Stagnaro che, curiosamente, era il responsabile del settore giovanile del Rivasamba.

Dopo l’addio di Giovannino Casaretto, appunto, Luca Cavallo è stato nominato responsabile tecnico con Marco Castelletti, Mauro Battilana e Glauco Barbieri come responsabili e coordinatori di tutto il movimento arancionero, ormai da anni affiliato alla Sampdoria. Uno scherzo del destino per un cuore rossoblu come Cavallo.