Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova “Stabilimenti 2012”: gli stati generali del Pd Nord si aprono con Obama foto

Più informazioni su

Genova. “Siamo noi i veri costruttori del cambiamento. Dobbiamo far si che il meglio possa essere ancora davanti a noi”. Il discorso del segretario regionale Pd, Lorenzo Basso, che apre Stabilimenti 2012, gli stati generali del Pd del Nord Italia in corso oggi e domani alla Fiera di Genova, è ripreso anche via Twitter.

“Le nostre cinque vie maestre: concretezza, unità e lealtà, rispetto delle regole, rinnovamento e formazione”, ha ricordato Basso.

Poi la proposta lanciata: “Per ogni euro investito in infrastrutture ci sia un euro investito nel riassetto idrogeologico del territorio. E’ una proposta che vogliamo che venga inserita nell’agenda del Pd a livello nazionale – ha sottolineato Basso – E’ un’equazione semplice, banale, che dev’essere inserita nelll’agenda del Paese”. In vista delle elezioni 2013 Basso ha invitato il Pd nazionale a formulare una ‘Agenda industria 2030’ e un ‘Piano nazionale per la creatività e la scienza’.

I lavori sono iniziati oggi pomeriggio e termineranno domani sera per una due giorni di confronto fra i segretari di circolo, amministratori e dirigenti del PD ligure. Si uniranno anche esponenti del PD di tutte le regioni del Nord “per uno scambio di idee, proposte e buone pratiche”.

Oggi in apertura anche un estratto video del discorso della rielezione di Barack Obama: “Non importa se sei nero o bianco o ispanico o asiatico o indiano d’America o giovane o vecchio o ricco o povero, abile, disabile, gay o etero. Se hai voglia di provare in America puoi farcela!”: sono state le parole di Obama riprese dal Pd.

“Può esistere un modello alternativo a quello della destra. Competere sulla qualità non sulla quantità. Continueremo con questo strumento di partecipazione, le Primarie, oggi per il Premier domani x la scelta dei nostri parlamentari”.

Basso ha annunciato che la prossima settimana la Ipsos darà i risultati di una ricerca fatta sulla Liguria secondo cui il Pd in Regione nel 2012 e’ al 33%, 5 punti in piu’ rispetto al 2010. “Una grande crescita in tre anni di mandato – ha sottolineato – un trend quasi doppio rispetto alla crescita nazionale”.