Quantcast

Università di Genova: eletto il nuovo Consiglio di amministrazione

università di genova

Genova. Con le elezioni del Consiglio di Amministrazione che si sono svolte ieri si è concluso il percorso di costituzione, nomina ed elezione dei nuovi organi di governo dell’Università di Genova derivanti dall’entrata in vigore del nuovo statuto. Le urne che si sono chiuse ieri sera alle 17 hanno visto una partecipazione del 47,09% del corpo docente e del 49,27% per la componente del personale tecnico amministrativo.

Sono stati eletti Paola Girdinio, professore ordinario del dipartimento di Ingegneria navale, elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni con 251 voti; Filippo De Mari Casareto Dal Verme, professore ordinario del dipartimento di
matematica con 115 voti; Pier Maria Ferrando, professore ordinario del dipartimento di economia con 152 voti e Pierluigi Chiassoni, professore ordinario del dipartimento di giurisprudenza con 63 voti.

Per quanto concerne il personale tecnico amministrativo è stato eletto Franco Gabrielli, capo servizio, con 259 voti. Hanno inoltre ottenuto 193 voti Luisa Piano, capo servizio e 192 voti Daniele Severini, segretario di dipartimento.

I componenti che escono dalle urne si vanno ad aggiungere ai tre nominati dal Senato Accademico con voto unanime. Si tratta del prof. Antonio Calabrò, il prof. Giovanni Maria Flick e il prof. Alberto Majocchi.

Inoltre il nuovo Consiglio di Amministrazione vede la presenza di Simone Baldini e Paolo Materno, i due rappresentanti degli studenti nominati dal Rettore (secondo le norme transitorie statutarie) dopo aver consultato gli studenti.