Quantcast

Trasporti sanitari per disabili, Montaldo: “Nessun pagamento per i malati che hanno difficoltà a muoversi”

Genova. Sono stati ricevuti oggi in Regione dal presidente Claudio Burlando e dall’assessore alla salute, Claudio Montaldo i rappresentanti dei disabili dopo le proteste dei giorni scorsi davanti al Salone Nautico di Genova di alcuni malati costretti a pagare il trasporto con auto medica per effettuare esami o cure.

Ai rappresentanti dei disabili l’assessore alla salute ha assicurato che tutti i disguidi verranno risolti, in modo da garantire a tutti coloro che hanno difficoltà a muoversi di accedere alle cure necessarie utilizzando gratuitamente le ambulanze.

Nei giorni passati lo stesso assessore aveva inviato una lettera ai direttori generali delle ASL affinché si impegnassero direttamente per garantire il trasporto a chi ne aveva diritto.

“Le difficoltà economiche del momento – ha ribadito Montaldo – non possono infatti andare a svantaggio dei cittadini ammalati che vengono privati di un diritto. Pertanto anche se non costretti a letto immobili i disabili potranno continuare ad usufruire gratuitamente delle ambulanze, evitando ogni tipo di abuso”.