Quantcast

Torna il Microfono d’Argento, in gara 24 cantanti dialettali over 55

Genova. Si svolgerà sabato 27 ottobre a partire dalle ore 14 e 30 presso il Teatro Carignano di Genova (Viale Villa Glori, 8) la seconda edizione del concorso canoro “Il Microfono d’Argento”, uno dei momenti più divertenti e appassionanti del Progetto “Età Libera” di Fondazione Carige.

Si tratta del Festival finale del concorso canoro di “musica senza età” aperto a tutti i dilettanti over 55 residenti nella provincia di Genova, che è stato costruito nel corso degli ultimi mesi con la collaborazione tecnica di Auser attraverso selezioni, incontri e prove per scegliere i 24 cantanti che saranno chiamati ad esibirsi di fronte alla giuria.

Un momento di festa, socialità e partecipazione che si ripete dopo il grande successo della passata edizione – gratuito e aperto a tutta la cittadinanza – voluto da Fondazione Carige per promuovere ancora una volta la cultura dell’invecchiamento attivo, e per dimostrare che la vecchiaia non è un periodo privo di opportunità, bensì un’età in cui le persone sono capaci di apprendere, stabilire relazioni e impegnarsi nella cittadinanza attiva e nel volontariato.

E’ questo il cuore del messaggio che, da diversi anni, il Progetto “Età Libera” vuole trasmettere, promuovendo un cambiamento culturale radicale che si fonda su una nuova idea di vecchiaia come cultura dell’arco della vita, che anticipa e rende concrete le indicazioni dell’Unione Europea che ha definito il 2012 “Anno europeo dell’invecchiamento attivo”.

“Il Microfono d’Argento” risponde proprio a questi obiettivi: valorizzare le potenzialità, le capacità e il talento degli anziani, stimolando l’apprendimento e la formazione continui, l’esercizio della memoria e della lettura, la conoscenza di sé e degli altri.

I 24 cantanti dilettanti si esibiranno di fronte ad una giuria composta da esperti del settore e da appassionati di musica di tutte le età, dai 70 ai 25 anni. Tra questi il Presidente dell’Associazione Culturale “A compagna” Franco Bampi.
Premi speciali sono previsti per i primi tre classificati, per gli altri un premio di partecipazione come ricordo di questa giornata particolare.

E’ possibile prenotare i posti in teatro chiamando il numero verde 800.99.59.88 (tutti i giorni, dalle 9 alle 13).