Quantcast
Sport

Tennistavolo, il ligure Carlo Borella riconfermato nel consiglio nazionale della Fitet

tennistavolo

Terni. Week-end senza gare in quanto dedicato all’elezione, svolta a Terni, del nuovo Consiglio Nazionale che guiderà la Federazione Italiana Tennistavolo nel quadriennio olimpico 2013-2016. L’assemblea, presieduta dall’Avvocato Massimo Carignani Presidente Provinciale del C.O.N.I. di Terni, ha confermato alla Presidenza per il suo terzo mandato Francesco Sciannimanico che ha ottenuto il 68% dei voti. Presente l’80% delle Società aventi diritto di voto.

L’assemblea ha premiato, con una meritata riconferma, l’abnegazione e l’impegno di Carlo Borella che ha ottenuto il maggior numero di consensi (4.653 voti). Carlo Borella, 46 anni di Sanremo, è al suo secondo mandato in Consiglio Federale; ex atleta di buon livello con una decennale esperienza in Serie B, è stato Presidente Provinciale per la provincia di Imperia dal 1994 al 2005; Presidente Provinciale per la provincia di Savona dal 2003 al 2005, Presidente Regionale della regione Liguria dal 2005 al 2009 ed è Componente della Giunta C.O.N.I. di Imperia, su nomina del Presidente del C.O.N.I. di Imperia Luigi Ivo Bensa, dal 2001.

Parole di apprezzamento da parte del Presidente Nazionale Francesco Sciannimanico per il riconfermato Consigliere Federale “L’assemblea delle Società della Federazione Italiana Tennistavolo ha premiato il lavoro di una persona concreta, coerente e leale quale Carlo Borella. Il suo impegno nel passato quadriennio all’interno del Consiglio Nazionale come Referente dell’Attività agonistica a squadre ha sortito il meritato risultato con cui è stato giustamente premiato: l’aver ottenuto il primato assoluto delle preferenze.”

Più informazioni