Quantcast
Cronaca

Sfruttamento della prostituzione, arresti tra Genova e Savona, sequestrato centro massaggi a luci rosse

Genova. Tre cittadini cinesi sono finiti in manette (due a Genova e uno a Savona) nell’ambito di un’operazione della polizia, diretta dalla squadra mobile di Genova, contro lo sfruttamento della prostituzione.

I tre facevano parte di una vera e propria associazione a delinquere (insieme a una donna italiana), finalizzata allo sfruttamento e al favoreggiamento della prostituzione di alcune ragazze connazionali.

Sequestrato anche un centro massaggi orientale a luci rosse.

Altre informazioni e i dettagli sull’indagine verranno forniti durante la conferenza stampa della Squadra Mobile.