Quantcast

Scuola, Profumo annuncia: “Daremo un tablet per ogni classe”

Genova. “Il ministero quest’anno dara’ un tablet a ogni classe per la gestione del registro elettronico. Partiamo con scuole medie e superiori, e l’obiettivo e’ creare una filiera complessiva” perche’ il tablet “e’ lo strumento del futuro, l’equivalente di cio’ che nel passato e’ stato il libro”. Lo ha ribadito il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo, a margine del convegno genovese sulle smart cities.

Il ministro, che prima di raggiungere il capoluogo ligure aveva visitato una scuola di Monterosso, il borgo delle Cinque Terre devastato dall’alluvione lo scorso 25 ottobre, ha poi aggiunto: “Ho chiesto ai bambini presenti quanti di loro avessero un pc o un tablet, la risposta e’ stata: tutti meno uno. Dobbiamo diventare un Paese piu’ generoso, capace di condividere le cose che gia’ abbiamo. In questo modo – ha concluso Profumo- partiremmo da una buona base che puo’ aiutare bambini che hanno difficoltà”.