Sanità, Montaldo: "Abbiamo bisogno dell'ospedale di Ponente, al via studio di fattibilità" - Genova 24

Sanità, Montaldo: “Abbiamo bisogno dell’ospedale di Ponente, al via studio di fattibilità”

claudio montaldo

“Nessuna competizione tra il Galliera e l’ospedale del Ponente. Si tratta di due strutture di cui abbiamo bisogno”.

Lo ha detto l’assessore alla salute della Regione Liguria, Claudio Montaldo questa mattina a margine del consiglio regionale.

“Per quanto riguarda l’ospedale del Ponente – ha sottolineato Montaldo – parte il confronto con il Comune per l’individuazione delle condizioni per uno studio di fattibilità, sulla localizzazione e poi sugli aspetti economici”.

“Noi abbiamo bisogno dell’ospedale del ponente genovese – ha detto l’assessore alla salute – ma anche del Galliera che non è in condizioni di durare vent’anni e dovrebbe essere rinnovato. Tuttavia il Galliera é bloccato da due fatti, da un lato la sentenza del Tar che ha annullato le previsioni urbanistiche del Comune per la valorizzazione dei beni dismessi dell’ospedale, che implica il venir meno di una fonte di finanziamento, e dall’altro l’impossibilità da parte nostra di garantire un mutuo delle dimensioni prospettate. Inoltre la riduzione dei posti letto prevista dal decreto sulla spending review ci costringe a prevedere già da oggi una riduzione di 90 posti letto per l’attuale Galliera e quindi anche nel nuovo ci dovranno essere meno posti letto di quelli previsti. Siamo dunque in un momento di stand by”.

“Come Giunta però – ha concluso l’assessore – abbiamo fatto una scelta importante, quella di utilizzare risorse FAS come volano per la costruzione di nuovi ospedali. Un’assoluta priorità per la Liguria, visto il taglio delle risorse nazionali”.