Cronaca

Sampierdarena, placche di plastica nelle fessure: due bancomat manomessi

bancomat

Genova. Una volante della polizia è intervenuta ieri nel primo pomeriggio su richiesta di un uomo che si era accorto della presenza, nelle fessure degli sportelli bancomat di via Catalani e piazza Montano di Sampierdarena, di placche in plastica con supporto digitale e batteria in litio, occultate per carpire i codici di prelievo degli utenti.

Il materiale è stato rimosso e sequestrato dagli agenti.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.