Salone Nautico, Rixi: "La Regione favorisce la fuga delle barche e delle aziende" - Genova 24

Salone Nautico, Rixi: “La Regione favorisce la fuga delle barche e delle aziende”

edoardo rixi

Regione. Il capogruppo della Lega Nord in Regione Liguria, Edoardo Rixi, è intervenuto in proposito alla grave situazione in cui si trova il settore della nautica ligure e in particolare il Salone Nautico di Genova.

Secondo Rixi “Regione Liguria, tramite Filse, è azionista del 27% dell’ente Fiera di Genova, ente che ospita il del Salone Nautico, appuntamento di importanza internazionale”.

Negli ultimi anni il comparto della nautica in Italia è passato da un fatturato di 6,4 miliardi di euro nel 2008 a 3,4 nel 2011, registrando un crollo dell’80% della produzione per il mercato nazionale, una riduzione della forza lavoro stimata in 20mila addetti, oltre 30 mila barche dirottate su altri porti del Mediterraneo e centinaia di aziende medio-piccole chiuse.

“Nonostante questa situazione a dir poco disastrosa pare che l’ente Fiera di Genova abbia aumentato la quota di partecipazione per le aziende che vogliono esporre al Salone Nautico – afferma Rixi – In un momento di crisi la Regione dovrebbe incentivare le aziende, non favorirne la fuga con oneri sempre più alti”.

“Poco chiara poi – sottolinea Rixi – è la situazione in cui da alcune aziende partecipanti vengano discusse le modalità di gestione degli allestimenti degli spazi espositivi”.

Per tutti questi motivi, secondo Rixi, sempre più aziende preferiscono partecipare ad altri saloni espositivi come Cannes e Barcellona, con conseguente grave danno non solo per il comparto, ma anche per tutto l’indotto che dietro ad esso gravita in Liguria.

“Questa fuga di aziende va di pari passo con la fuga della barche che, a causa del redditometro e dell’eccessiva tassazione introdotta dal Governo Monti, lasciano la nostra regione per ormeggiare in Francia ed in Corsica. Alla luce di tutto questo – conclude il Capogruppo della Lega Nord Liguria – ho depositato un’interrogazione in Consiglio Regionale per conoscere nel dettaglio la gestione del Salone Nautico da parte dell’ente Fiera di Genova e per sapere quali azioni politiche Regione Liguria intenda mettere in campo per alleggerire la crisi del comparto in questione”.