Quantcast
Politica

Salone Nautico, Briatore apprezza Renzi e critica il governo: “Poteva fare di più”

Genova. “Questo e’ un governo che non è stato eletto dagli italiani, è un governo tecnico fatto in un
momento di emergenza. Credo che con i poteri che aveva poteva fare molto di più di quello che ha fatto”.

Flavio Briatore, in visita al Salone Nautico di Genova, ha risposto così alle domande dei cronisti che gli chiedevano un giudizio sul governo Monti.

“Poteva fare di più soprattutto per quanto riguarda i tagli alla casta, i tagli ai politici. Mi spiegate perché dobbiamo avere 1.200 politici? A cosa servono? Il problema é che ce ne sono solo 50 che lavorano. E’ un momento in cui i politici devono pensare al Paese. In questo momento é molto difficile capire cosa cercano di fare”.

Apprezzamento, invece, per Matteo Renzi: “Cerca di scardinare le vecchie mummie che non mollano il posto. Renzi dice cose normali – ha affermato Briatore -, ma farà molta fatica. Questi qui non si muovono perché sanno che sul mercato non valgono i soldi che guadagnano da politici: 15-20 mila euro sanno che non li prenderanno più fuori dalla politica. Per cui tutta la loro vita è protesa a difendere quei soldi”.