Politica

Riorganizzazione sanitaria, Doria alla Regione: “Piano non preveda solo ridimensionamento”

marco doria

Genova. “Il Comune di Genova intende discutere con la Regione Liguria perché la politica di ridimensionamento degli ospedali sia accompagnato dalla creazione di nuove strutture per prestazioni sanitarie che non prevedano l’ospedalizzazione dei pazienti”. lo ha detto il sindaco di Genova Marco Doria in un video su Youtube..

Il Comune, ha detto ancora Doria, “e’ pronto a individuare aree insieme alla Regione affinché l’assistenza sanitaria sia adeguata”.

“Il governo – ha spiegato il sindaco – impone una ridefinizione delle strutture ospedaliere presenti sul territorio con una riduzione sensibile dei posti letto a disposizione degli abitanti e taglia le risorse finanziarie alle Regioni. La Regione Liguria sostanzialmente si adegua proponendo una serie di ristrutturazioni della rete ospedaliera e soprattutto affidando questo compito ai direttori generali delle Asl, limitando di fatto in modo sostanziale la discussione politica che invece dev’essere svolta anche in organi politici, in consiglio regionale, in consiglio comunale e soprattutto
nella Conferenza dei sindaci che ha il compito di definire la sistemazione degli ospedali sul territorio”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.