Quantcast
Cronaca

Pioggia e vento in Liguria, disagi limitati nella notte: fronte temporalesco davanti a Genova

Genova. Ancora piogge su Genova e sulla Provincia, anche se nel corso della giornata le condizioni meteo dovrebbero migliorare. La perturbazione è incominciata ieri sera con le prime piogge in avvicinamento da ovest verso est, prima l’imperiese, poi il savonese ed infine il genovesato sono state le zone che hanno registrato i maggiori accumuli pluviometrici, ben distanti, comunque, dalle soglie di attenzione per eventuali pericoli.

Secondo quanto rilevato da Limet, tra 30 e 40 i millimetri sono caduti lungo la costa dell’estremo ponente, qualcosa in meno sul savonese, mentre su Genova alcune stazioni hanno superato gli 80 millimetri di accumulo, sommando le piogge di ieri a quelle di questa notte.

Il fronte sta lentamente transitando sulla nostra regione e tenderà, entro la fine della giornata ad abbandonarci progressivamente, sebbene si stia mostrando più tenace e duraturo di quanto preventivamente previsto.

I meteorologi Limet segnalo che particolare attenzione bisognerà avere ancora per le prossime ore, visto che una linea temporalesca si è già formata davanti a Genova e gli accumuli, su tutta l’area del genovesato e con molta probabilità anche su buona parte del settore orientale della regione sono destinati a salire ancora.

In merito ai disagi, solo un albero è caduto nella zona di Ferriere, non causando particolari disagi. Su strade e autostrade, invece, il traffico è in intensificazione.