Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, i convocati per la World League: nove su diciotto sono atleti della Pro Recco

Recco. Riparte la stagione internazionale della pallanuoto. Chiusa l’Olimpiade di Londra con lo splendido argento, il Settebello campione del mondo si rituffa in vasca nell’edizione 2013 della World League, unico trofeo internazionale non presente nella vasta bacheca della nazionale maschile.

Gli azzurri sono nel gruppo C con Ungheria, Romania e Russia, contro cui esordiranno in casa mercoledì 31 ottobre a Savona alle 20, poi voleranno a Budapest per incontrare l’Ungheria a Szekesfehervar il 3 novembre alle ore 12.

Il commissario tecnico Alessandro Campagna ha convocato 18 atleti: Marco Del Lungo, Christian Presciutti (AN Brescia), Valentino Gallo, Fabio Baraldi (CN Posillipo), Matteo Aicardi, Niccolò Figari, Maurizio Felugo, Pietro Figlioli, Deni Fiorentini, Stefano Luongo, Niccolò Gitto, Federico Lapenna, Stefano Tempesti (Pro Recco), Alex Giorgetti (Debreceni Cívis Póló), Luca Damonte (Blu Shelf Carisa Savona), Tommaso Vergano (RN Bogliasco), Francesco Di Fulvio (RN Florentia), Nicholas Presciutti (SS Lazio). Damonte e Presciutti sono convocati solamente per la partita di Savona.

Lo staff è completato dal team manager Francesco Attolico, dal preparatore Atletico Alessandro Amato, dal medico Gianfranco Colombo, dalla psicologa Bruna Rossi e dal video analista Francesco Scannicchio.

Sabato 3 novembre a Szekesfehervar è prevista anche una partita amichevole ufficiale tra la nazionale italiana nati 1994 e i pari età ungheresi, che in quel periodo saranno in common training a Budapest in preparazione della Coppa Comen e dei Mondiali di categoria. La partita tra le squadre giovanili è prevista alle ore 10.

Gli azzurrini allenati dal tecnico federale Amedeo Pomilio saranno in raduno collegiale a Bogliasco da domenica 28 a mercoledì 31 ottobre e svolgeranno il common training dall’1 al 6 novembre.

I 16 atleti convocati sono Jacopo Alesiani (Blu Shelf Carisa Savona), Tommaso Busilacchi (Como Nuoto), Leonardo Cavo (Ellevi Nervi), Federico Foti, Lorenzo Bruni, Fabio Viola e Luca Cupido (RN Camogli), Giulio Edoardo Rossi (AS Roma 2007), Umberto Esposito, Matteo Morelli e Alessandro Velotto (CC Napoli), Vincenzo Dolce (RN N Salerno), Gianluigi Foglio e Nicola Cuccovillo (CN Posillipo), Edoardo Di Somma (RN Bogliasco) e Andrea Fondelli (Ferla Pro Recco).

Lo staff è composto dal tecnico responsabile Amedeo Pomilio, dall’assistente Alessandro Duspiva, dai preparatori atletici Arnaldo Castelli (fino al 31 ottobre) e Alessandro Amato (dal 3 novembre) e dal fisioterapistra Luca Mamprin.

Dopo la trasferta in Ungheria la squadra si ritroverà a Roma l’11 novembre e il 14 partirà per Belgrado dove dal 15 al 18 partecipa alla Coppa Comen con 15 giocatori. Il 22 novembre la squadra partirà per Singapore dove si allenerà con gli Stati Uniti fino al 28. Il 29 novembre si trasferirà a Perth e dall’1 al 9 dicembre parteciperà ai Mondiali giovanili con 13 giocatori.