Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile, Coppa Italia a Bogliasco: Rapallo qualificato alla final four

Bogliasco. E’ iniziata la seconda edizione della Coppa Italia femminile. Le 10 squadre di Serie A1 sono state divise in tre gironi. Le vincitrici di ciascun girone e la migliore seconda (in base alla classifica avulsa negli scontri diretti del girone d’andata del campionato 2012/13) si qualificano alla final four in programma il 30 e 31 marzo in sede da assegnare.

La Geymonat Orizzonte Catania, il Rapallo Nuoto e la NGM Firenze WP sono le prime semifinaliste, avendo vinto i gironi di Catania, Bogliasco e Padova.

Vediamo i tabellini dei tre incontri giocati a Bogliasco.

Rapallo Pallanuoto – Mediterranea Imperia 9 – 7
(Parziali: 2 – 0, 1 – 2, 4 – 2, 2 – 3)
Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati, Zerbone, Kisteleki 5, Queirolo 1, Bertora, Bonino, S. Criscuolo, C. Criscuolo, Rambaldi 1, Cotti 2, Frassinetti, Isola. All. Sinatra.
Mediterranea Imperia: Gorlero Giulia, Solaini, Borriello, Gorlero Gloria, Stieber 1, Emmolo 3, Carrega 2, Russo, Risivi, Bencardino, Drocco, Pomeri, Casanova 1. All. Capanna.
Arbitri Savarese e Sponza.
Note. Gorlero ha parato un rigore nel primo tempo a Kisteleki. Nel quarto tempo Frassinetti è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: 5 su 6 più 2 rigori per il Rapallo, 3 su 11 per l’Imperia.

Mediterranea Imperia – Rari Nantes Bogliasco 9 – 6
(Parziali: 1 – 1, 4 – 0, 2 – 3, 2 – 2)
Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gorlero Gloria, Stieber 3, Emmolo 2, Carrega 2, Russo, Risivi 1, Bencardino, Drocco, Pomeri 1, Casanova. All. Capanna.
Rari Nantes Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Dufour 1, A. Millo 1, Gallone 1, Maggi, Bianconi 3, Boero, Lanzoni, Di Fiore, Casareto, Bogliolo. All. Bettini.
Arbitri: Savarese e Ferrari.
Note. Espulsa nel primo tempo Dufour per proteste. Superiorità numeriche 3 su 12 per l’Imperia, 3 su 13 per il Bogliasco.

Rari Nantes Bogliasco – Rapallo Nuoto 7 – 8
(Parziali: 1 – 2, 0 – 3, 1 – 3, 5 – 0)
Rari Nantes Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi, Mori, A. Millo, Gallone 3, Maggi, Bianconi 3, Boero 1, Lanzoni, Di Fiore, Casareto, Trucco. All. Bettini.
Rapallo Nuoto: Stasi, Gragnolati, Zerbone, Kisteleki 3, Queirolo, Bertora, Bonino 1, S. Criscuolo 1, C. Criscuolo 1, Rambaldi, Cotti, Frassinetti 2, Isola. All. Sinatra.
Arbitri: Sponza e Ferrari.
Note. Superiorità numeriche 2 su 8 più 1 rigore per il Bogliasco, 2 su 5 più 3 rigori per il Rapallo.