Pallanuoto, Coppa Italia: Pro Recco subito vincente - Genova 24
Sport

Pallanuoto, Coppa Italia: Pro Recco subito vincente

201201005ReccoVsFlorentia-41

Recco. Nuova stagione, vecchia Pro Recco. Seppur ridimensionata a seguito dell’addio di Volpi, la squadra campione d’Italia resta la formazione da battere nel panorama nazionale. Lo ha dimostrato subito, vincendo il primo incontro del suo girone di Coppa Italia.

Il gruppo C della seconda fase, che si disputa a Savona, è stato inaugurato nel tardo pomeriggio odierno dal successo dei biancocelesti sulla Florentia. Un match che la Pro Recco ha incanalato sui binari ad essa favorevoli fin dalle prime battute, arrivando a metà gara sul + 5 e gestendo il margine nella seconda parte dell’incontro.

Si è giocato davanti ad una cinquantina di spettatori. Per la Pro Recco buona percentuale con l’uomo in più: 4 su 6. I toscani, al contrario, non sono stati capaci di pungere: 1 su 10, più 1 rigore segnato da Pagani. L’unico a terminare in anticipo la gara è stato Figlioli, fermato per tre falli nel terzo tempo. A segno quattro volte Giacoppo e tre Aicardi, alla sua prima uscita da “ospite” alla Zanelli dopo la lunga esperienza con la calottina savonese.

Le altre due squadre del girone, Blu Shelf Carisa Savona e Carpisa Yamamay Acquachiara, sono entrate in acqua da pochi minuti. Domani mattina si giocheranno altri due incontri; nel pomeriggio le ultime due partite del quadrangolare.

Il tabellino:
Ferla Pro Recco – Rari Nantes Florentia 10 – 5
(Parziali: 3 – 0, 4 – 2, 1 – 2, 2 – 1)
Ferla Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna, Madaras 1, Mangiante 1, Fondelli, Felugo 1, Giacoppo 4, Figlioli, Figari, Fiorentini, Aicardi 3, Gitto, Pastorino. All. Riccardo Tempestini.
Rari Nantes Florentia: Mugelli, Di Fulvio 2, Borella, Pagani 2, Molina Rios, Coppoli, Brancatello, Espanol Lifante 1, M. Lapenna, Gobbi, Bini, Di Fulvio, Minetti. All. Leonardo Sottani.
Arbitri: Giuseppe Fusco e Alberto Rovida. Delegato Fin: Carlo Salino.