Quantcast
Cronaca

Oregina, molesta ragazzini all’uscita da scuola: era già stato denunciato per atti osceni

Oregina. Si è presentato davanti alla scuola media Gastaldi, ha atteso che i ragazzi uscissero e poi si è divertito a spaventarli correndo loro incontro e gridando a gran voce.

In particolare ha preso di mira una ragazzina di 11 anni che, spaventata, si è rifugiata in un vicino centro ricreativo, dove è stata accolta dalla responsabile, con la quale ha atteso l’arrivo del padre e della Polizia.

Gli agenti hanno identificato l’uomo, un pregiudicato genovese di 52 anni che lo scorso 9 ottobre era già stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e minacce, sempre nei pressi della medesima scuola.

Lo stesso, durante il controllo, è stato trovato in possesso di un coltello da cucina della lunghezza di 21 cm, di cui 10 di lama. Denunciato per possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.