Quantcast

Non solo Salone Nautico, castagnate, sagre e musica: il fine settimana a Genova e in Provincia

Genova. Si concluderà domani il Salone Nautico di Genova, che è aperto ogni giorno dalle ore 10.00 alle 18.30, ma oltre a questo sono tanti gli appuntamenti per questo fine settimana autunnale.

Per quanto riguarda Genovainblu, il programma di eventi fuori Salone che, per il secondo anno consecutivo, intende far dialogare la manifestazione fieristica con il cuore pulsante del capoluogo grazie alla preziosa collaborazione dei Civ, sabato dalle ore 19, Onde, Arte musica, poesia. A palazzo della Borsa
Marco Capelli, musicista Italiano da anni attivo a New York, accompagnerà alla chitarra la voce dei poeti Loretto Rafanelli e Paolo Lisi. Dalle ore 19 alle 21, invece, Happy Hour, presso Lux Giglio Bagnara. Presentazione delle nuove collezioni 2012/13 con le giovani modelle emergenti e le promesse della moda 2013 accompagnata da cocktail e dj-set.

Domani (domenica 14), infine, ci sarà l’apertura straordinaria pomeridiana dei negozi di via Luccoli aderenti al Civ.

Per chi ama la musica live, al “Mare di Note” c.a.p.i.t. di Via delle Fabbriche 12 r a Genova Voltri, a partire dalle 22, una serata con il trascinante punk rock dei Comma 22, band che ormai da anni si è ritagliata una buona fetta di pubblico suonando in Liguria, Piemonte e Lombardia (sabato 13).

Musica ska al Muddy Waters, dove dalle ore 22.30, il pubblico sarà travolto dalle note dei Vallanzaska, i Patchuko Style e Lalternativa Il Ritorno (sabato 13, ingresso 10 euro senza consumazione).

Al 261 Rock Club, sempre stasera (sabato 13) saliranno sul palco i The Passion Mode. Per chi ama la musica classica, infine, al Museo del Risorgimento si esibirà il chitarrista ligure Josè Scanu, che interpreta musiche di Niccolò Paganini e Gioacchino Rossini con la chitarra appartenuta a Giuseppe Mazzini (sabato13, ore 17.00).

Per chi ama ballare, tantissimi gli appuntamenti di questo fine settimana e per tutti i gusti. Al Cezanne disco di via Cecchi 7, cena a buffet con piatti di stagione (cucina ligure rivisitata) e serata disco&disco con Carlo Scaramuzzino e Giulio Allerino (sabato 13).

Al Covo di Nord Est di Santa Margherita, invece, va in scena il party di chiusura del Salone Nautico. Alla consolle del Covo Resident djs Fabrizio Cignetti e Max Giannini. Ingresso omaggio donna e riduzione uomo validi fino alle ore 00.30 se iscritti in lista (sabato 13).

Doppio appuntamento al Caribe Club di Puntavagno, con protagonisti, nella Sala Caribe, il notissimo gruppo di ballo Chiquito y Dominica Power. Alla consolle il dj Julian . Nella Sala Mondoliscio dalle 21.30 il dj Rinaldo con le sue proposte a 360 gradi (sabato 13). Balli caraibici anche all’Estoril Cafè, dove dalle ore 22 in poi, ci sarà una serata disco latina (sabato).

Spettacoli interessanti nei teatri genovesi. Al Teatro della Gioventù lo spettacolo Rumors di Neil Simon (fino a sabato, ore 21). Ultimi giorni anche per La Regola del Gioco di Emanuele Conte (Teatro della Tosse, fino a domenica 21, ore 20.30).

Molto rumore per nulla di William Shakespeare al Duse (fino a sabato 13, ore 20:30). Al Carlo Felice il Concerto sinfonico aperto alla città con l’Orchestra del Teatro diretta da Maurizio Billi e con musiche di Ludwig van Beethoven (sabato 13, ore 21).

La prima nazionale di Life, spettacolo ispirato a Fiori d’acciaio di Robert Harling, va in scena al Teatro di Cicagna, sabato 13, ore 21.00), mentre domenica 14 alle ore 21.00, appuntamento al Teatro Piccolo di Arenzano con Le acciughe, con il comico genovese Andrea Di Marco.

Infine, anche durante questo week end non mancheranno le sagre e le castagne saranno grandi protagoniste. Si parte dalla sagra di Crocefieschi (domenica 14), per poi passare sl campo sportivo di Fontanegli, piccola località della Val Bisagno (domenica 14).

A Rossiglione, invece, c’è la castagnata in Valle Garrone (14 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 18.30). Altra sagra delle castagne a Borgo Fornari, in piazza Carpaneto (domenica 14 ottobre dalle ore 12.00 alle ore 18.30), lo stesso vale per Mignanego, in località Paveto sul piazzale della Chiesa (domenica 14).

Ultima, ma non meno importante e golosa la castagnata di Ceranesi, organizzata dai volontari della Croce Rossa Italiana e il Comitato Locale di Ceranesi (domenica 14 dalle ore 14.00 alle ore 19.30).

Gli appuntamenti legati alla gastronomia non finiscono qui. A Masone c’è la Festa del Bosco con stand gastronomici, musica dal vivo e mercatino domenicale (fino a domenica 14), mentre a Bargagli è protagonista la polenta (località Traso, sabato 13).

Festa della Birra a Moneglia (sabato 13 e domenica 14), mentre a Gattorna c’è la Mostra del Fungo e la Sagra della ballotta (sabato 13 e domenica 14).