Cronaca

Muore travolto da un muro: tragico incidente sul lavoro a Ronco Scrivia

Automedica e ambulanza

Ronco Scrivia. Tragico incidente pochi minuti fa in via delle Piane a Ronco Scrivia, in provincia di Genova. Un operaio di 42 anni è rimasto schiacciato dal collo di un muro di sostegno.

L’uomo stava lavorando su un carro-ponte per la Fratelli Mirabelli, ditta di recupero di rottami ferrosi quando, secondo le prime informazioni, un braccio meccanico di un macchinario ha scontrato un pannello, provocando il cedimento.

Le macerie lo hanno completamente sommerso, tanto da richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco di Genova. I pompieri sono accorsi sul posto con una squadra ed un elicottero, ma i loro sforzi sono stati vani.

Estratto l’operaio dalle macerie, i tentativi di rianimazione del personale del 118 di Genova non hanno portato risultati. L’uomo è probabilmente morto sul colpo.

La salma è all’istituto di medicinale legale del San Martino a disposizione della magistratura che sull’episodio ha aperto un’inchiesta.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.