Quantcast
Cronaca

Meteo, cessata l’allerta. Briano: “Comunque possibili nuove piogge, necessaria prudenza”

Genova. L’emergenza maltempo è cessata sulla Liguria. I fenomeni temporaleschi delle scorse ore hanno esaurito la forza della perturbazione che stazionava sulla nostra regione ed hanno quindi permesso un parziale rientro alla normalità. Le allerte di livello 1, a Genova, e 2, nel Tigullio e nello Spezzino, in vigore fino alle ore 20 di questa sera, sono quindi state revocate anzitempo.

Nonostante locali schiarite il meteo non volgerà però al bello. Le previsioni annunciano una nuova perturbazione, di minore intensità e probabilmente localizzata sul Ponente ligure, che porterà ad un sensibile ribasso delle temperature. La possibilità di temporali rimane inoltre alta su tutto il territorio.

Potrebbe quindi arrivare la neve: secondo gli esperti i primi fiocchi bianchi della stagione imbiancheranno le alture liguri oltre gli 800 metri di altitudine. Qualche preoccupazione anche per il vento che si annuncia sostenuto e che ha comportato la chiusura, per motivi precauzionali, della passeggiata di Nervi.

“La perturbazione – ha detto l’assessore alla Protezione civile Renata Briano – ha inticipato suoi effetti e l’allerta è cessata. Raccomandiamo comunque prudenza perché sono possibili ulteriori fenomeni ed invitiamo a seguire gli aggiornamenti sul meteo dal sito della Regione Liguria”.