Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Marcia popolare” contro il Terzo Valico: tra i genovesi anche i “grillini”

Più informazioni su

Serravalle. Erano arrivati a marciare anche gli imprenditori genovesi, per affermare il loro appoggio al Terzo Valico. Politici e governanti si sono sempre mossi a favore di questa opera. Il senatore Lugi Grillo si sta spendendo più di chiunque altro affinchè i lavori siano portati a termine.

Il movimento No Terzo Valico è cresciuto tra la popolazione, non solo quella coinvolta direttamente (cioè quella a cui esproprierebbero o hanno espropriato la casa per far sì che i lavori possano proseguire). Ci sono state manifestazioni di agosto, e poi i presidi per tutta la valle.

Per oggi è in programma “la marcia popolare” da Serravalle ad Arquata Scrivia e mentre i riflettori dei media locali sono accesi sull’apertura del Salone Nautico, migliaia di persone, partite da Genova e dal levante ligure, stanno affollando la manifestazione.

La manifestazione ha preso il via da Serravalle Scrivia e si sta svolgendo pacificamente. Ci sono comitati No Tav alessandrini e genovesi, il corteo è aperto da uno striscione con la scritta: “La terra non si espropria, la dignità non si compra”.

Alla marcia sta partecipando anche il Movimento 5 Stelle genovese, come noto molto sensibile al tema.