Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, torrente Petronio esonda a Riva Trigoso, isolata Fincantieri. Ingrossato l’Entella

Riva Trigoso. A seguito delle forti piogge è esondato il torrente Petronio, in località Pestella, nella frazione di Sestri Levante, Riva Trigoso. Chiusi al traffico al momento entrambi i sensi di marcia di via Petronio, il collegamento diretto con lo stabilimento Fincantieri, per allagamenti nella zona della cascata.

Sulla zona è piovuto con una intensità molto elevata hanno spiegato in Comune che segnala criticità anche nel vicino comune di Casarza Ligure, in via De Gasperi. Tutte le zone a rischio sono monitorate da vigili urbani e personali dei due comuni.

Sempre a seguito della esondazione del Petronio, è stata decisa anche la chiusura della strada delle gallerie che collega il paese a Moneglia. Sempre a Riva, chiusa anche via Vattuone e la strada nuova di Casarza ligure. Lo rende noto il dipartimento della Protezione civile della Regione Liguria.

In mattinata sopralluogo del Sindaco di Chiavari Roberto Levaggi sull’Entella e sul Rupinaro.

“Visto le forti piogge di queste ore, insieme all’assessore Sandro Garibaldi e ai tecnici comunali, ho effettuato un sopralluogo lungo il fiume Entella e il torrente Rupinaro – spiega il Sindaco Levaggi – Abbiamo osservato che i corsi d’acqua si sono ingrossati, ma rimanendo comunque ad un livello di sicurezza. A monitorare la situazione dell’Entella vi erano anche i tecnici del Comune di Lavagna. Difatti questa mattina, proprio a Lavagna, abbiamo tenuto una riunione con il Commissario Straordinario della Provincia Piero Fossati e con il Sindaco Giuliano Vaccarezza, a riguardo dell’arginatura dell’Entella, anche in virtù del prolungamento di viale Kasman.