Liguria, Trenitalia consegna un treno Vivalto, Vesco: "Il secondo entro la fine dell'anno" - Genova 24
Cronaca

Liguria, Trenitalia consegna un treno Vivalto, Vesco: “Il secondo entro la fine dell’anno”

nuovo treno regionale

Regione. La Liguria ha ricevuto oggi il primo treno Vivalto, come previsto dal contratto di servizio stipulato da Regione Liguria insieme a Trenitalia. Lo ha comunicato l’assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco.

Il Vivalto che è entrato in servizio oggi è composto da 5 carrozze, in grado di trasportare 600 persone, più un locomotore E 464 Bombardier prodotto nell’officina di Vado Ligure. Il nuovo treno verrà utilizzato in tutta la Regione, anche lungo la tratta Genova-La Spezia grazie alla risagomatura delle gallerie.

Il treno, cofinanziato con fondi regionali per un ammontare di 2,6 milioni di euro per 24 anni, si inserisce nell’ambito di un investimento complessivo di 100 milioni di euro di cui 50 milioni provenienti dalla Regione Liguria e 50 da Trenitalia, per 10 nuovi treni che circoleranno in Liguria.

Un rinnovo dei convogli che era stato concertato nell’ambito del contratto di servizio siglato nel 2009 che scadrà nel 2014 e che prevedeva la consegna da parte di Trenitalia di 3 Vivalto e 7 elettrotreni.

“La consegna di questo primo Vivalto, dopo quelli previsti dalla convenzione siglata con Trenitalia nel 2005, è un fatto importante – spiega l’assessore ai trasporti, Enrico Vesco – sia per il rinnovo dei convogli che il miglioramento della tecnologia a cui la Regione Liguria ha dato un importante contributo. A questo punto ci auguriamo che Trenitalia mantenga gli impegni assunti e sia pronta a consegnarci il secondo Vivalto entro la fine dell’anno e il terzo nei primi mesi del 2013. Per concludere, entro il 2014 come previsto dal contratto di servizio, con la consegna di tutti e 10 i convogli”.