Quantcast

L’ambasciatore del Messico a Genova, Paolo Odone alle imprese liguri: “Non abbiate paura di esplorare nuovi mercati”

Genova. Un incontro sulle potenzialità della cooperazione negli affari tra l’Italia e il Messico, seconda economia dell’America Latina (dopo il Brasile) e 14° nell’economia mondiale secondo il FMI, si è svolto oggi in Camera di Commercio di Genova.

Una cinquantina di imprenditori genovesi hanno partecipato oggi, alla Camera di Commercio, all’incontro con l’Ambasciatore del Messico Miguel Ruiz-Cabanas Izquierdo e l’Addetto Commerciale di Promexico per l’Italia Oscar Javier Camacho Ortega, organizzato da WTC Genoa e Liguria International con il supporto del Console onorario genovese Alessandro Garrone.

L’Italia è, fra i paesi dell’Unione Europea, il terzo partner commerciale del Messico, con un interscambio di 2.340 milioni di dollari, cresciuto negli ultimi 10 anni a un tasso annuo dell’11%.

Il presidente Paolo Odone ha presentato all’Ambasciatore il sistema delle imprese genovesi sottolineando che “L’economia messicana cresce e continuerà a crescere nel 2013 del 3,5%, e nei prossimi anni sarà una di quelle potenze emergenti che traineranno la crescita del PIL mondiale. Non bisogna avere paura di esplorare lontani quando ci sono ottime opportunità come nel caso di questo grande Paese. La Camera mette a disposizione le proprie competenze e l’esperienza di accompagnamento sui mercati esteri dell’azienda speciale World Trade Center Genoa e della società regionale “Liguria International”.