Joan Miró, al via la mostra a Palazzo Ducale: più di 80 lavori in Italia per la prima volta - Genova 24

Joan Miró, al via la mostra a Palazzo Ducale: più di 80 lavori in Italia per la prima volta

Genova. Non sono giunti mai in Italia e ci arriveranno per la prima volta passando da Genova: sono gli oltre 80 lavori dell’artista catalano Joan Miró che si potranno ammirare a Palazzo Ducale dal 5 ottobre fino al 7 aprile 2013.

Curata da Maria Luisa Lax, uno dei massimi esperti internazionali dell’artista, la mostra ospita 50 olii, terracotte, bronzi e acquerelli oltre alla ricostruzione scenografica dello studio che Miró aveva tanto desiderato.

La mostra dell’autunno inverno è realizzata dalla Fondazione Palazzo Ducale, in collaborazione con Arthemisia Group e Sole 24 ore Cultura.

“La partnership che da diversi anni stiamo realizzando corrisponde a quell’idea che le grandi esposizioni della città devono essere occasione per portare risorse su Genova – spiega Luca Borzani, presidente della Fondazione Palazzo Ducale – c’è una frase dell’artista che mi piace ricordare in questo momento storico particolare: nel 1936 Mirò disse che perdere il contatto col pubblico significa perdere se stessi”.

E Genova non pare intenzionata a perdere il contatto col suo pubblico. Dopo il successo della mostra dell’anno scorso “Da Courbet a Monet a Matisse”, prima mostra in Italia, tenterà di allargare ancora di più il suo pubblico.

La mostra su Miró, coprodotta con la città di Roma, segue gli ultimi trent’anni della vita dell’artista, in particolare i suoi lavori e la sua casa a Maiorca, dove ripensa l’intero percorso artistico della sua vita, costruisce nuove sperimentazioni e si lega ai temi delle poesie delle luci mediterannee e alla grande caratteristica dell’arte pubblica: l’artista sparisce e lascia a chi osserva l’opera il pieno dell’emozione. Sarà una bellissima occasione per i genovesi.

Più informazioni