Quantcast

In consiglio comunale badge e foglio firme per contrastare i “consiglieri lampo”

Genova. Un badge elettronico e un foglio firme saranno introdotti la settimana prossima in consiglio comunale, per evitare il fenomeno dei “consiglieri lampo”, che nonostante i pochi minuti trascorsi in aula, arrivano a percepire il gettone di presenza pieno, pari a 97 euro.

L’introduzione di badge e foglio firme è stata annunciata dal presidente dell’assemblea, Giorgio Guerello. Oltre ai 40 consiglieri, anche il sindaco di Genova Marco Doria ha aderito all’introduzione del badge. Il Pdl ha chiesto che anche gli assessori vengano inseriti.