Quantcast
Cronaca

Gestiva case squillo nel nord Italia, anche a Chiavari: 44enne condannata a un anno e tre mesi

Prostituzione stradale

Liguria. Si è concluso con un patteggiamento il processo a Milagros Castillo Martinez, 44 anni, dominicana, arrestata a Novara nel febbraio scorso insieme ad altre donne sudamericane (alcune processate altre da processare) che gestivano nove case d’appuntamento scoperte in Emilia, Lazio, Piemonte, Liguria (Chiavari, Vado Ligure, San Bartolomeo Al Mare, Loano). La donna è stata condannata a un anno e tre mesi.

Secondo quanto scoperto dai carabinieri, l’organizzazione affittava abitazioni alle prostitute e quindi ogni venti giorni venivano spostate per non essere controllate.

Nel corso dell’operazione erano stati sequestrati una quarantina di cellulari, pc portatili e un’agenda dove venivano tenuti i conti e i numeri dei clienti. Tra i clienti delle squillo c’erano professionisti, qualche studente, operai e autisti.