Quantcast
Cronaca

Genova: violenta una prostituta e la rapina minacciandola con un coltello alla gola

Genova. Ha pattuito il compenso per una prestazione sessuale, ma poi ha violentato una prostituta minacciandola con un coltello.

Una volante del commissariato centro ieri è intervenuta presso l’abitazione di una giovane prostituta colombiana, che, poco prima, aveva ricevuto un uomo di circa 28 anni, presumibilmente marocchino.

Il malvivente, minacciandola con un coltello alla gola, l’aveva prima costretta a un rapporto carnale completo e subito dopo rapinata di 100 euro. La donna era in evidente stato di shock e molto spaventata. La polizia sta indagando sull’accaduto.