Quantcast
Politica

Genova, Lunardon e Farello (Pd): “Bene la modifica dell’Imu, lavoreremo per rendere la tassa municipale”

Genova. Secondo Giovanni Lunardon, Segretario Pd Genova e Simone Farello, Capogruppo Pd Genova “la manovra correttiva delle aliquote Imu fissate a giugno, comunicata oggi dal Sindaco Doria e dalla Giunta Comunale, va accolta con favore riconoscendo il mantenimento da parte della Giunta dell’impegno di destinare una parte delle risorse recuperate grazie a virtuose politiche di spesa a diminuire l’impatto dell’Imu”.

“Purtroppo il valore assoluto della manovra è condizionata dagli ulteriori interventi di contrazione delle risorse degli enti locali previsti dalla Spending Review e dalla Legge di Stabilità attualmente in discussione. La scelta del Comune di Genova coniuga quindi realismo, responsabilità e coraggio”.

“Le categorie che beneficeranno di un aumento meno consistente dell’aliquota sono inoltre frutto della necessità di dare una risposta sia sul piano sociale che su quello del sostegno alla piccola media impresa come richiesto dal Partito Democratico in Consiglio Comunale”.

“Il Partito Democratico a tutti i livelli proseguirà le sue iniziative per modificare la struttura dell’Imu in modo da renderla effettivamente un’imposta municipale, per cui i Comuni oggi fanno solo da esattori, e per introdurre gli indispensabili elementi di progressività, flessibilità e quindi di equità”.