Quantcast

Genoa: sirene inglesi per Granqvist, Jankovic ancora non rinnova

Genova. La Roma si avvicina, ma in questi giorni di stop per il calcio giocato, non sono i colori giallorossi che agitano le acque in casa Genoa. A preoccupare sono piuttosto le voci del calciomercato che, anche se ufficialmente chiuso fino a gennaio, non si arresta mai.

Si inizia con il centrale di difesa Andreas Granqvist: per lui ci sarebbe un interessamento del Liverpool, pronto ad offrire fino a 5 milioni di sterline.

Notizia che naturalmente lusinga lo svedese: “Onestamente – ha detto – non so molto di questo interessamento. Sono concentrato esclusivamente sulle gare di qualificazione con la Nazionale, in futuro vedremo cosa succederà. Io sono felice e mi diverto molto a Genova, ma ovviamente mi lusinga l’interesse dei Reds. E’ un club storico e di successo”.

E se per Immobile ed Antonelli le ultime notizie assicurano che i due rimarranno a Genova almeno fino al termine della stagione, tiene ora banco la questione del rinnovo di Bosko Jankovic.

L’esterno serbo, in forza al Grifone dal 2008, termina il suo contratto a giugno. Naturale allora che si pensi ad un rinnovo, considerato poi che il centrocampista è un titolare della formazione di De Canio.

Proprio qui sta il problema: non è ancora accaduto nulla e non vi sono neanche notizie che società e giocatore abbiano deciso di discutere questo tema. Il pericolo è allora serio: il Grifone, se la situazione non si sbloccherà, rischia di perdere Jankovic a parametro zero.