Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, esonero De Canio: in rete il popolo rossoblu difende l’allenatore

Genova. I titoli degli articoli che, in questi minuti, raccontano dell’esonero di Gigi De Canio dalla panchina del Genoa e della sua sostituzione con Gigi Del Neri, puntano su “choc” e “colpo di scena”.

Un sentimento di stupore ben testimoniato dai commenti dei tifosi rossoblu in rete. Le prime reazioni tendono a difendere l’attuale allenatore: “Non capisco l’esonero di #DeCanio, cervellotico, il calcio italiano non crescerà mai”. E le critiche sono piuttosto per il presidente Enrico Preziosi: “Dopo l’esonero di #DeCanio – scrive Simone – sono sempre più dell’idea che prima di tutto per tornare competitivi in Europa dobbiamo cambiare chi comanda!!!”.

Patrizia, invece, era una di quelli che lo aveva “predetto”: “Proprio stamattina avevo detto di segnarvi il mio tweet. E cioè che De Canio non avrebbe mangiato il panettone. Ditemi almeno grazie”. D’altronde, spiegava alcune ore fa Federico, “Due stagioni fa, genoa Roma da 0-3 a 4-3 e saltò la panchina di Ranieri.. Oggi salta quella di #DeCanio??”.

Qualcuno ricorda poi le assicurazioni date a De Canio (“se non sbaglio ieri il joker aveva detto decanio ha la nostra fiducia”), mentre Matteo la butta sul ridere: “Preziosi esonera inspiegabilmente De Canio … evidentemente non voleva che il duo Cellino-Zamparini ridesse di lui …”.

Alcuni infine si schierano con la società: “#DeCanio forse non ci ha mai capito molto del Genoa e dei suoi uomini a disposizione…”. Il tutto mentre è già in atto lo sfottò, visto che Del Neri è un ex blucerchiato: “Un altro ex di quelli là – chiude Simone.