Cronaca

Fuggì dopo aver investito un motociclista: rintracciato grazie a testimonianze e filmati

municipale

Genova. Rintracciato il conducente dell’autovettura che, lo scorso 30 settembre in via Buozzi, si era dato alla fuga dopo aver causato con un violento tamponamento la caduta di un motociclista, che aveva riportato lesioni guaribili in 30 giorni.

Attraverso testimonianze e filmati di video sorveglianza, la Polizia Municipale ha parzialmente identificato il numero di targa dell’auto e, successivamente, è riuscita a risalire al suo conducente. L’uomo ha affermato di essersi dato alla fuga in quanto gli era stata revocata la patente e la sua auto – che è sequestrata – non era assicurata.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.