Quantcast
Cronaca

Force Blue, lo yacht di Briatore tornerà a fare charter nel Mediterraneo

force blue

Genova. Il megayacht Force Blue sequestrato nel maggio 2010 dalla Guardia di finanza mentre era in uso a Flavio Briatore potrà riprendere il mare facendo attività di charter ancora per un anno, pur rimanendo sotto sequestro. Il gip Ferdinando Baldini di Genova, infatti, ha rinnovato l’autorizzazione accogliendo l’istanza avanzata dai difensori della società Autumn Sailing Limited, Fabio Lattanzi di Roma e Massimo Pellicciotta di Milano.

Le condizioni poste dal giudice sono le stesse degli anni passati e cioe’ che l’attività di chartering avvenga nelle acque del Mediterraneo e che sia pagata una fidejussione di 5 milioni di euro. Al comando del Force Blue vi sara’ il comandante in seconda.

L’attività inizierà dopo un periodo di rimessaggio. Il megayacht oceanico di 62 metri fu sequestrato al largo della Spezia mentre a bordo c’era la moglie di Briatore, Elisabetta Gregoraci e il figlioletto, oltre a una ventina di membri dell’equipaggio. Nell’inchiesta dei pm genovesi Patrizia Petruzziello e Walter Cotugno sono indagati, a vario titolo, Briatore e altre 4o persone per il mancato pagamento dell’Iva dovuta all’importazione e per evasione delle imposte sui rifornimenti di carburante.