Quantcast

Esordio amaro per Delneri: Milan-Genoa finisce 1-0

del neri, genoa

La prima di Delneri sulla panchina del Genoa è da brividi: a San Siro contro il Milan. I rossoneri cambiano sei giocatori su undici rispetto alla partita di Malaga, il Genoa si schiera invece con Frey, Sampirisi, Antonelli, Bovo, Granqvist, Moretti, Tozser, Kucka, Jankovic e Immobile.

Il Milan parte forte ma conferma i problemi fin qui evidenziati: tanto possesso palla, pochi gol. La prima conclusione della partita è infatti una punizione di Jankovic, per Amelia nessun problema.

Il Genoa, però, sembra troppo timido e si raccoglie tutto, forse eccessivamente, negli ultimi venti metri di campo. Zapata permettendo: il centrale si addormenta di fronte a Jankovic. Il rossoblu crossa in mezzo, ma la deviazione a mezz’altezza di Immobile finisce fuori.

L’attacco del Genoa sembra ora cominciare a pungere, Bertlacci si fa notare per una scorribanda sulla fascia, chiusa in scivolata dai milanisti.

Dall’altra parte l’unico pericoloso è El Sharaawi, veloce e
mobile. Proprio lui, quasi al 45esimo, prende palla sulla sinistra e fa partire un assist che taglia tutta l’area di rigore e su cui non interviene nessuno.

Tre i minuti di recupero, ma non accade più nulla. Si va al riposo.

Si riprende e Pato si sveglia, brucia la difesa, ma il suo tiro-cross rasoterra è fuori. Stesso copione della prima frazione: il Genoa aspetta e cerca la ripartenza.

Si vede anche Frey che respinge un tiro improvviso di Abate. Il Genoa continua a pressare, ma le occasioni da gol latitano. Delneri cerca allora di pungere il Diavolo, toglie Bertolacci ed inserisce Merkel. L’ex rossonero si fa subito notare con alcune buone occasioni da fuori.

Esce anche Moretti, per lui un probabile affaticamento, entra Kraync. All’improvviso si sveglia il Milan: Emanuelson serve Abate sulla destra. Palla in mezzo per la deviazione facile di El Shaarawi. Proteste genoane: Abate sembrava in fuorigioco.

Delneri cerca di rimediare ed inserisce Jorquera al posto di Jankovic. I rossoneri prendono però maggiore fiducia: Emanuelson sfiora il gol con un tiro a fil di traversa.

Non succede più nulla. Genoa punito da una delle poche azioni del Milan, in sospetto fuorigioco. A S. Siro finisce 1-0.

Più informazioni