Quantcast
Politica

Dimissioni Fusco, Di Pietro: “Noi diversi dagli altri partiti”

Roma. Le dimissioni di Marylin Fusco “sono la differenza tra noi e le altre forze politiche”. Lo ha detto il leader di Italia dei valori Antonio Di Pietro subito
dopo aver appreso delle dimissioni dall’incarico di vicepresidente e assessore all’urbanistica della Regione della Fusco. “In tutti i partiti puo’ capitare che qualcuno venga indagato e debba render conto del proprio operato. Ma noi a differenza di altri chiediamo ai nostri di dimettersi dall’incarico che ricoprono”.

“Se uno non ha nulla da temere – scrive ancora Di Pietro nella nota – si dimette e consente al proprio giudice di accertare i fatti fino in fondo. Noi facciamo sul serio e ci rammarichiamo che nel ddl anticorruzione, approvato l’altro giorno al Senato, non sia stata inserita la norma” che preveda le dimissioni “per chiunque ricopra incarichi di governo, sia a livello locale che a livello nazionale, se indagato nel corso del suo mandato”.