Quantcast

Degrado sociale, Rixi e la Lega Nord contro i “loculi” di via Bobbio

Genova. La Lega Nord con il capogruppo in consiglio comunale Edoardo Rixi denunciano alle istituzioni alcuni episodi di disagio sociale.

Dopo le denunce per episodi relativi al quartiere di Sampierdarena, questa volta il capogruppo Edoardo rixi presenterà un’interrogazione scritta al sindaco su via Bobbio, in zona Marassi, dove sono stati creati da nomadi, zingari, tossicodipendenti e “sbandati d’ogni specie”, dei “loculi” nei quali gli stessi si sono insediati.

Tale realtà non solo è visibile a chiunque vi transita, “ma di certo non rappresenta per Genova, né la legalità né i diritti, quantomeno i diritti dei genovesi di avere una città in sicurezza” afferma Rixi.

Rixi chiede all’amministrazione quali interventi, a breve termine, intende adottare per sgomberare tali occupazioni che costituiscono non solo una grave, pesante situazione di degrado urbano, ma anche creano insicurezza sul piano sociale, specie della zona.