Quantcast
Sport

Continua il calvario di Vargas: altro infortunio

Genova. Nuovo infortunio per il cileno Juan Manuel Vargas appena rientrato dagli impegni con la propria nazionale. Vargas è stato sottoposto dallo staff medico ad accertamenti e la risonanza ha evidenziato una lesione di secondo grado all’adduttore di sinistra, una recidiva rispetto all’ultimo infortunio. I tempi di guarigione saranno determinati in seguito, ma la possibilità che il giocatore debba rimanere fermo per almeno 40 giorno sono molto alte.

Vargas si era già infortunato ad inizio settembre proprio durante la prima sosta con la nazionale ed era rientrato nell’ultima gara contro il Palermo. Nonostante una condizione precaria era stato impegnato per tutti i novanta minuti contro il Paraguay martedì sera. Ieri alla partenza da Lima era stato accusato di aver bevuto dopo che alcuni filmati ne avevano mostrato un’andatura particolare. Andatura dettata non dall’alcool ma da un’infortunio che solo al rientro in Italia è stato confermato.

Più informazioni