Quantcast

Comunicazione e trasparenza, a Chiavari nuovo progetto con l’Università di Genova

Chiavari. Il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi ha annunciato oggi un nuovo progetto dedicato all’interazione tra Comune e città, di cui sarà curatore il dottor Luca Sabatini del dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Genova.

“Abbiamo deciso di affidarci a un professionista riconosciuto per la sua bravura – spiega il Sindaco Levaggi – Una persona che io e il vicesindaco abbiamo avuto modo di apprezzare professionalmente e che da tempo ha una fama riconosciuta in tutte le istituzioni liguri, dalla Regione, ad altri Comuni. L’idea propostaci ci sembra ormai un elemento fondamentale di ogni istituzione che deve rendersi trasparente verso la cittadinanza. Abbiamo quindi ritenuto indispensabile inserire un aspetto di questo genere nel riordino complessivo che stiamo svolgendo per quanto riguarda l’interazione tra gli uffici comunali e i cittadini chiavaresi. Un esempio di questa sinergia sarà la possibilità che tale progetto trovi spazio nel nuovo sito comunale in fase di realizzazione. Si tratta di una soluzione necessaria per dialogare con la città dopo che il Comune è rimasto precluso ai chiavaresi per troppi anni e che a breve presenteremo pubblicamente in conferenza stampa”.

L’obiettivo del progetto è quello di dare, alle richieste e alle segnalazioni dei cittadini, una risposta rapida. Entro 48 ore dalla comunicazione, ad ogni richiesta verrà data una risposta di presa in carico e una stima dei tempi di risoluzione.

Altro aspetto importante riguarderà la tracciabilità continuativa di ogni richiesta. In ogni momento, infatti, il richiedente (o qualsiasi cittadino) potrà verificare l’effettivo avanzamento e il punto in cui si trova la segnalazione in quel momento.